Per un lavoro ben fatto è assolutamente necessario partire sin dal principio bene

e senza trascurare nessun particolare, proprio per questo io parto sempre da una base ben fatta e pronta per ospitare il lavoro successivo: anche la più piccola imprecisione in questo senso può moltiplicarsi irreversibilmente durante lo svolgimento dei lavori.

Il primo passo quindi per un lavoro di eccellenza, come quello che vado sempre ricercando, è effettuare un attento studio della superficie su cui poi andrò ad effettuare la messa in posa e nella conseguente preparazione della stessa. Con gli strumenti giusti mi adopererò per livellare, compattare, riempire e pulire alla perfezione fino negli angoli la superficie in modo che risulti regolare e perfettamente liscia.

Si eseguono quindi rasature e raddrizzature di muri e pavimenti utilizzando un rasante per i muri ed un auto livellante per i pavimenti.

In caso di necessità mi occupo anche di piccoli lavori di muratura come per esempio demolizioni e ripristini di muri e malte, con la possibilità di smaltimento dei materiali di rifiuto. In caso si operi con sottofondi lisci, come nel caso di una messa in posa su una precedente pavimentazione o di muri dove è presente del gesso, mi occuperò della stesura di un aggrappante.

Nel caso di pavimentazioni esterne all’abitazione che possono causare infiltrazioni negli ambienti interni posso garantire una perfetta esecuzione di lavori di impermeabilizzazione appositamente dedicati a questi casi. Internamente agirò intervenendo con la stesura di una doppia guaina con rete centrale immersa e bandella idrorepellente, applicata per metà sulla pavimentazione e per metà sulla zona di muro verticale dove successivamente verranno incollati i battiscopa. Il risultato sarà un isolamento compatto ed impenetrabile. Durante il rifacimento del massetto, ovvero la superficie in cemento che rimane sotto alla pavimentazione piastrellata, c’è anche la possibilità di inserire un’innovativa guaina che fa da materassino anti-rumore per abbattere in modo significativo l’inquinamento acustico. In alternativa, questo strato anti-rumore a seconda dei casi potrà essere distribuito sopra alla caldana, lo strato di cemento armato a scopo strutturale, per poi, a seguito della distribuzione di un collante apposito, disporre le piastrelle. Nessuna parte resterà scoperta e l’isolamento sarà al 100% della superficie.

In caso di una pavimentazione già presente ma rovinata, posso intervenire al fine di effettuare un generale ripristino e risistemazione dell’area, operando con delle stuccature. Con stucchi di qualità epossidici mi occuperò di ripristinare eventuali buchi e scheggiature del pavimento per riportarlo a nuovo. Su richiesta c’è la possibilità di un intervento di pulizia profonda della superficie con appositi prodotti professionali e con l’utilizzo di una tecnologia e specifica mono-spazzola elettrica.

Richiedi un preventivo

non costa nulla ed è senza impegno!