Se una volta il bagno era in secondo piano come stile e design rispetto ad altri ambienti della casa, oggi non è più così.

L’attenzione per i dettagli e per le rifiniture rendono questa stanza protagonista ed espressione del modo di essere dei padroni di casa. Per rispondere alle esigenze di tutti i miei clienti mi sono specializzato nei rivestimenti dei bagni, dei muri verticali e dei piatti doccia. I rivestimenti, oltre ad essere un esigenza reale, sono un modo di arredare e arricchire una stanza. I diversi materiali e fantasie forniscono un ampio ventaglio di scelta, cosicché tutti possano trovare nel rivestimento giusto una modalità personale di espressione.

Il bagno è uno degli ambienti più vissuti della casa, infatti, schizzi di acqua e umidità mettono a grave rischio l’aspetto estetico delle pareti, per questo solitamente per la maggior parte della loro superficie queste sono ricoperte da mattonelle o rivestimenti.

Il rivestimento per il bagno deve essere resistente e impermeabile, perché il bagno va comunque vissuto, e deve raggiungere un altezza adeguata rispetto al pavimento solitamente si parla di un minimo di 1,20 m fino ad arrivare a 2 m. In molti casi si può optare per un rivestimento a zone, ovvero, andando ad intervenire lì dove si generano solitamente gli schizzi d’acqua, quindi nella zona dei sanitari e dove si trova la doccia.

L’ideale sono rivestimenti costituiti da materiali non porosi e quindi per esempio il pvc, l’acciaio, l’alluminio, la ceramica, i marmi o o il legno trattato perché sono materiali capaci di allontanare umidità, schizzi e macchie da questi causate. Le piastrelle per i bagni sono solitamente ricoperte da uno smalto particolare apposito che le rendono facili da pulire e impermeabili, così come il marmo, benché solitamente più costoso. I colori e le forme sul mercato ormai sono una moltitudine, è sufficiente immaginarlo e richiederlo.

Altri tipi di rivestimenti per il bagno sono da me facilmente installabili, sarà sufficiente metterci d’accordo e realizzerò i vostri desideri. In questi anni ho perfezionato anche la messa in opera di rivestimenti dei piatti doccia con relativa pendenza in modo da avere un risultato ottimale una volta completato il lavoro, contrastando inoltre infiltrazioni d’acqua e, volendo, completando il tutto con un rivestimento in coordinato anche in verticale per un risultato di design, piacevole alla vista e armonioso.

Richiedi un preventivo

non costa nulla ed è senza impegno!